Sardegna in coro

Non solo workshop e concerti, ma “accordo di cuori”

ultimo aggiornamento 28/06/2017 12:16:02
2017 06 28 Iglesias 06

Ci accolgono in Sardegna l’entusiasmo, l’emozione e la gioia degli amici che hanno preparato ogni dettaglio con una squisitezza d’animo che ci ha conquistato.
Due settimane piene, disseminate di incontri festosi con gente bellissima.
 
Proprio in quest’isola affascinante – che vanta una tradizione di canto corale dalle origini arcaiche, di grande forza espressiva, considerato tra gli esempi più straordinari di polifonia del Mediterraneo – abbiamo realizzato due Choral Workshop, a Iglesias e a Monserrato. In totale più di 220 persone coinvolte, tra coristi e musicisti, di tutte le età.
 
Uno spettacolo di vera armonia tra tutti, offerto alle oltre mille persone presenti nelle due celebrazioni conclusive nella cattedrale di Iglesias e nella chiesa di San Giovanni Battista de la Salle a Monserrato, dove hanno risuonato le note dell’esperienza di condivisione, dialogo, ascolto, scambio di talenti.
 
Specialissimo il lavoro vissuto con 50 bellissimi bambini: abbiamo dialogato sulla Pace, l’abbiamo dipinta e cantata insieme con la canzone “Accendi la pace”, proposta poi a tutti i presenti nella Cattedrale di Iglesias. Un momento pieno di vita, di commozione, di sincerità e radicalità come solo i bambini sanno esprimere.
 
Non è mancato un salto a Carloforte per il concerto acustico “La Vita Live”.
In sole 48 ore ci hanno fatto entrare nella loro storia, assaporare la loro magia culinaria, ci hanno aperto le loro case e soprattutto il loro cuore. E nel teatro pieno, già alla prima canzone si sentiva vibrare la reciprocità. Veramente speciale!