Chi piange per te? - Il nuovo videoclip del Gen Verde

Quando qualcuno soffre, è affare nostro: un invito a prenderci cura degli altri

ultimo aggiornamento 09/05/2021 13:08:59
Chi piange per te


Su un gommone malandato, tra onde alte più di sei metri, in fuga dall’orrore. Al largo della Libia, gridando soccorso per due interminabili giorni. Invano: oltre 130 persone sono state lasciate annegare, due settimane fa.
Ed è solo la più recente delle tragedie che da anni si consumano nel Mediterraneo.
 
“Siamo caduti nella globalizzazione dell'indifferenza. Ci siamo abituati alla sofferenza dell’altro, non ci riguarda, non ci interessa, non è affare nostro!”, diceva papa Francesco dopo il terribile naufragio a Lampedusa: parole purtroppo ancora molto attuali e che riguardano varie situazioni drammatiche nel mondo.
 
Proprio allora avevamo composto Chi piange per te?, ispirata dalla storia vera di una bambina migrante. Ci siamo accorte che per tanti è stata un aiuto a cambiare prospettiva e a risvegliare quella fiammella di tenerezza e solidarietà che tutti portiamo dentro.
 
Per questo, a grande richiesta, la riproponiamo con un inedito videoclip che speriamo aiuti ad entrare nella pelle di chi soffre.
 
Perché se risvegliamo la coscienza che quelli che sono in balia delle onde sono veramente nostri fratelli e sorelle di cui prenderci cura, anche il nostro modo di pensare e di agire cambierà. Così che «non ci siano più “gli altri”, ma solo un “noi”» sempre più grande, che arrivi a includere tutti.