Gen Verde: Tour in Portogallo

Braga e Santa Maria da Feira le prime tappe

ultimo aggiornamento 08/05/2019 22:45:09
1_Start Now


Eccoci in Portogallo. Per alcune di noi è un ritorno, per altre un primo incontro con questa terra, ma per tutte è come arrivare a casa: si trova famiglia, gioia, gente con un cuore grande come il mondo.
 
Questa volta oltre ai concerti portiamo il progetto Start Now, arricchito dai brani del nuovo album From the Inside Outside.
 
A Braga e Santa Maria da Feira abbiamo lavorato con quasi 200 giovani di varie scuole e provenienze. Ogni città con la sua caratteristica, un mondo da scoprire… però alla fine Start Now ci fa diventare un unico popolo che vuole fare la differenza, con l’impegno di ciascuno: dare gioia, amore, speranza.
 
Così si è espresso uno degli organizzatori: “Dietro al lavoro artistico c’è un altro obiettivo che è aiutare i più giovani a scoprire quello che hanno di migliore dentro, potenziando la loro autostima e consolidando competenze sociali. Allo stesso tempo si lavora sul riconoscere nelle relazioni quotidiane la violenza, il bullismo, la marginalizzazione, la paura e l’intolleranza, aiutando a creare relazioni coscienti contro tutte le forme di esclusione sociale, tentando di sviluppare azioni di cittadinanza e solidarietà per risolvere i conflitti che si affrontano quotidianamente.”
 
E cosa dicono i giovani che hanno vissuto in prima persona questi giorni?
“Abbiamo imparato tanto per la nostra vita. Ognuno ha caratteristiche diverse, dobbiamo rispettare ciascuno senza giudicare subito.”
“Ricorderemo di non avere paura di affrontare qualsiasi ostacolo individuale o di gruppo.”
“Sforzo e collaborazione del gruppo, fiducia in noi stessi e non desistere al primo ostacolo: questo porteremo a casa.”
“Insieme siamo forti: essere da soli non basta, dobbiamo essere uniti per cambiare il mondo.”
 
E sono partiti pieni di gioia, con l’impegno di ritrovarsi per vincere insieme la sfida di seminare un mondo migliore.
 
Ma questo è solo l’inizio: come dice Start Now, “inizia ora e non si sa dove finirà”.
Perciò seguiteci nell’avventura portoghese, ora a Fatima e poi Manique,